Menu

Convegno 2013 "La chiesa e l'ospedale dei Mendicanti. Arte, beneficenza, cura, devozione, educazione""

Venezia, 6-7 dicembre 2013
a cura di Alexandra Bamji, Linda Borean, Laura Moretti
 

Alla chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti viene dedicato il terzo convegno interdisciplinare del progetto “Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca”. L’edificio nasce come cappella dell’ospedale di San Lazzaro dei Mendicanti, una delle più importanti strutture assistenziali sorte a Venezia in età moderna e dal 1819 ospedale civile della città. Nell’arco temporale considerato – dalla fondazione dell’ente a fine Cinquecento alla costruzione della chiesa, avviata nel 1633, sino alle trasformazioni settecentesche delle due ali della fabbrica –la vita dell’istituzione è caratterizzata da un intreccio di molteplici aspetti che ne articolano l’attività caritativa e assistenziale: socio-economici, amministrativi, liturgici, devozionali, medico-sanitari, artistici, musicali. Nel convegno, organizzato in tre sessioni, un approccio comprensivo e multidisciplinare darà ragione dei molteplici aspetti dell’intreccio tra queste tematiche, nel contesto della vita politica, artistica, sociale e religiosa della città tra Sei e Settecento. In particolare, riguardo la gestione della carità verso i poveri e della cura ai malati l’approccio dalla Chiesa controriformata sarà analizzata anche in relazione alle azioni intraprese dalla Repubblica in tale ambito. Al termine è prevista una tavola rotonda, che si concentrerà su specifiche questioni.

A conclusione del convegno (sabato 7 dicembre, 15.00-18.00) sono previste delle visite guidate alla chiesa di San Lazzaro e alla Scuola Grande di San Marco a cura degli studenti del CdL in Beni Culturali dell’ISSR “San Lorenzo Giustiniani”. Ingresso dalla fondamenta dei Mendicanti.

Programma del Convegno

Abstract delle relazioni

Webmail

Inserire username e password:

DI.SCI.TE.

Inserire il numero di matricola e password: