Scienza e Fede

La Sezione “Scienza e Fede”, ha come scopo quello di far conoscere alla comunità ecclesiale i principali argomenti di dibattito fra teologia e pensiero scientifico. Accanto alla riflessione condotta nei periodici seminari organizza incontri pubblici di approfondimento e dibattito.
Vari e impegnativi i temi degli incontri di studio proposti negli ultimi anni:
Nel 2011: Galileo e il Vaticano: l’astronomia tra scienza e fede; Pascal: un filosofo tra scienza e fede.
Nel 2012: Pavel Florenskij: un martire tra scienza e fede; La particella di Dio: una sintesi tra scienza e fede? A proposito della recente scoperta al CERN di Ginevra del bosone di Higgs; L’evoluzione dopo Darwin: vecchi pregiudizi e nuove prospettive.
Nel 2013: Tra Dio e Scienza: l’eredità dimenticata di fra Paolo Sarpi; L’algoritmo di Dio. L’intelligenza artificiale nel centenario di Alan Turing. Un dialogo tra scienza e fede; Raimon Panikkar e le scienze moderne: nuovi orientamenti per una fede in dialogo; Sindone, un mistero che sfida la scienza.
Nel 2014: Scienza e fede tra Ebraismo e Cristianesimo.